Questa connessione non è sicura o affidabile” quante volte ti è capitato di incontrare questo messaggio navigando sul web, switchando tra un sito e l’altro?

Magari è proprio successo con un sito che visiti regolarmente. Da un giorno all’altro il tuo browser ti segnala che la connessione non è sicura, questo ti allarma e improvvisamente i tuoi dati e dispositivi non li avverti più come “protetti” .

La prima impressione è sicuramente quella di essersi imbattuti in un sito che potrebbe provocare un danno alla nostra privacy. E quando si tratta di un blog aziendale, questo inconveniente ricadrà inevitabilmente sull’immagine dell’azienda proprietaria del dominio, provocando a volte un danno alle vendite e alla reputazione aziendale.

Ma perché molti siti presentano questo messaggio in entrata? Sono tutti inaffidabili?

Il web, lo sappiamo, spesso è un calderone di informazioni, utenti e immagini, ma in non pochi casi è probabile che il sito che ci ha destato preoccupazione non abbia aggiornato il proprio protocollo da HTTP in HTTPS.

Cosa manca? Un certificato SSL.

Di cosa si tratta?

Secure Socket Layer, acronimo di SSL, indica un protocollo, una sorta di certificato digitale che consente di stabilire una comunicazione sicura end-to-end dalla sorgente al destinatario, criptando le informazioni raccolte e garantendo l’integrità dei dati.

Numerosi Browser segnalano i siti che non sono provvisti di tale protocollo. Da Luglio 2018, ad esempio, Google privilegia nei risultati di ricerca coloro che hanno variato il protocollo HTTP (HyperText Transfer Protocol) in HTTPS tramite certificato SSL.

L’obiettivo di questa politica è semplice: etichettare, da un lato, come “non sicuri” tutti i siti con il vecchio protocollo HTTP, allertando l’utenza di un potenziale rischio per la sicurezza della propria privacy e, dall’altro, privilegiare come “sicuri” tutti coloro che invece hanno aggiornato il proprio sito di un certificato SSL, attraverso l’utilizzo del lucchetto come icona e dello sfondo verde.

Una politica che ha evidenziato i suoi effetti: diminuzione del traffico su siti non sicuri che richiedono dati come password o carte di credito.

I benefici

Detto ciò, emerge come tale operazione diventi fondamentale per tutte le aziende che lavorano sul web e desiderino sfruttarlo a proprio vantaggio.

I benefici che ne deriveranno saranno misurabili in termini di:

Posizionamento SERP di Google

Una volta acquisito il certificato SSL il proprio sito sarà facilmente identificabili dalla presenza della “s” nell’indirizzo https e l’icona del lucchetto. Elementi che contribuiranno a trasmettere sicurezza e affidabilità agli utenti visitatori con conseguente aumento di visibilità e accessi

Fiducia

Un miglior posizionamento e la certezza di navigare in un sit“protetto” genera maggiore fiducia da parte dell’utente nei confronti dell’azienda. Predisponendolo alla navigazione e facilitandone l’user experience.

Sicurezza dei dati

I siti web aziendali devono fornire massima protezione agli utenti e alle transazioni online. I certificati SSL trasmettono informazioni in modo sicuro e protetto, gestendo l’invio e la ricezione di chiavi di protezione criptando e decriptando le informazioni trasmesse. Queste caratteristiche fungono da prevenzione da attacchi hacker volti a intercettare le informazioni private.

Giunti a questo punto, è ormai come l’acquisizione del certificato SSL per il proprio sito web non sia solo un’opzione ma una priorità per ogni sito web aziendale che voglia mantenersi vivo e mostrarsi affidabile su Internet. Che sia un’ e-commerce o semplicemente un sito vetrina è importante che il sito web abbia tutte le carte in regola per proteggere le informazioni utili e sensibili degli utenti.

Se non hai ancora aggiornato il protocollo http del tuo sito aspettare ulteriormente non farà altro che farne regredire il posizionamento nelle terze o quarte pagine di Google.

Contattaci per attivare il certificato SSL al tuo sito web!

Possiamo supportarti nell’aggiornamento del protocollo HTTPS per il tuo sito web e nella sua ottimizzazione SEO.

Scrivici o contattaci per qualsiasi tipo di informazione, siamo a tua disposizione.