Quando c’è necessità di sviluppare un sito web, ci sono tantissime variabili da prendere in considerazione per individuare la migliore soluzione possibile. 

Come si dovrà presentare il sito? Quale sarà la natura della piattaforma? Quali tipi di contenuti popoleranno il sito web? A chi spetterà la gestione del sito e con quali modalità? Quali e quante persone dovranno gestirne i contenuti o interfacciarsi in vario modo con il sito?

Tutte queste domande sono fondamentali per iniziare a ideare la struttura che dovrà avere il sito e, di conseguenza, per scegliere il giusto strumento, il giusto CMS per elaborare il progetto e gestire i contenuti. 

Esistono tantissimi CMS, ognuno con le sue caratteristiche e le sue potenzialità. Noi in Webit, quando ci troviamo di fronte a progetti complessi e che richiedono funzionalità specifiche, ci affidiamo a Drupal! 

Drupal è una piattaforma open source, uno strumento che permette di gestire, pubblicare e organizzare una grande quantità di contenuti. Si tratta di un sistema di gestione di contenuti, appunto, gratuito e che gode della presenza di una grande comunità di supporto, una community di programmatori sempre disponibile, per confronti, opinioni o per chiedere un consiglio o un aiuto.

L’utilizzo di Drupal per la realizzazione di siti web consente di portare a termine molteplici progetti; è una piattaforma modulare, estremamente flessibile, e offre la possibilità di progettare sezioni diverse con caratteristiche e funzionalità diverse.

Permette di progettare e gestire vari tipi di siti, dai siti di discussione ai sistemi di amministrazione, dai forum ai portali editoriali.

La creazione di un portale editoriale con Drupal

E proprio per i portali dedicati ai contenuti editoriali, Drupal si presta estremamente bene grazie ad una serie di caratteristiche proprie di questo CMS.

Una di queste caratteristiche è sicuramente la flessibilità dello strumento, la capacità quindi di adattarsi ad ogni tipo di esigenza, grazie anche ad un’accurata procedura di gestione dei contenuti che si occupa di definire la corretta sequenzialità dei contenuti.

Utilizzando Drupal, si possono creare siti web completamente accessibili e di facile navigazione, in modo tale da poter attirare tutti gli utenti che sono interessati a determinati contenuti.

Allo stesso tempo, l’utilizzo di Drupal per la realizzazione di siti di stampo editoriale permette di avere un occhio di riguardo anche per l’autore dei contenuti, ovvero colui che manterrà aggiornato il sito, attraverso l’utilizzo di procedure facili ed immediate che, quindi, ti daranno la possibilità di mantenere attivo il tuo portale senza troppe difficoltà.

Inoltre, Drupal consente la creazione e la gestione di aree riservate, come una sezione Premium per esempio, caratteristica che permette di differenziare gli utenti.

Quindi, ricapitolando, Drupal è lo strumento perfetto per la creazione di un portale editoriale perchè:

  1. è flessibile. Per qualsiasi desiderio o necessità tu abbia, potrai trovare la soluzione adatta alle tue esigenze;
  2. è accessibile. Che tu sia un esperto di settore o un neofita, riuscirai a dare forma a quello che hai in mente e l’utente finale potrà utilizzarlo facilmente;
  3. è modulare. Si possono creare sezioni diverse con caratteristiche diverse, così da avere la piena libertà nella creazione della struttura del proprio sito.

Con Drupal avrai quindi la possibilità di creare un ottimo portale editoriale, ma perché accontentarsi? Perché non pensare ad un vero e proprio workflow editoriale per rendere il tuo portale ancora più accessibile e funzionale?

Studiando un workflow potrai amministrare al meglio tutti i tipi di contenuti (dai testi ai file multimediali). Questi contenuti potranno essere usati e maneggiati da diverse categorie di utente che potranno avere l’accesso a tutte le operazioni o solo ad alcune, in base ai loro stessi compiti, senza il rischio che si creino conflitti fra le diverse operazioni.

Con la definizione del tuo workflow editoriale renderai ancora più accessibile il tuo sito, potrai gestire il lato editing e renderai ancora più semplice e piacevole il lavoro a chi se ne occuperà.

Per concludere, quindi, Drupal è oggi una piattaforma sempre più diffusa e utilizzata per la sua capacità di soddisfare ogni tipo di esigenza, dalla più semplice alla più articolata. Consente di creare siti web in maniera intuitiva, con le caratteristiche che si adattano meglio alla volontà dell’utente e contemporaneamente ti dà la possibilità di differenziare gli utenti stessi, di creare contenuti accattivanti in modo semplice ed intuitivo, agevolando l’autore dei contenuti.