Le 5 (+ 1) componenti chiave del tuo team di marketing

Categoria: Digital Marketing
Fabio Andruccioli
head of marketing
24 Aprile 2020

L’esigenza di avere un team marketing efficace ed efficiente non è mai stata forte come in questa “era” per le organizzazioni. Ogni giorno il mercato ci propone nuove tecnologie con cui stare al passo, gli algoritmi dei social media cambiano in continuazione e cresce la necessità di comunicare, nel modo più efficace possibile, il valore dei propri prodotti o servizi al pubblico, rimanendo allo stesso tempo ai primi posti sui motori di ricerca.

Il marketing necessita sempre di una parte strategica e di una operativa ma, per essere capaci di gestire un progetto di marketing, non sempre c’è bisogno di un team enorme. Certo, un maggiore impiego di professionisti significa avere a disposizione background, skill e competenze differenti. Ma occorre anche fare i conti con la realtà: non tutte le aziende possono permettersi di investire grandi somme per un grande team interno e spesso le più piccole finiscono per incaricare una singola persona di occuparsi di interi progetti. Il risultato più probabile spesso però è che la figura, per quanto competente, trovandosi a gestire da sola anche più incarichi contemporaneamente, non riesca dare il meglio in nessuno di questi.

Perciò, che tu abbia una grande azienda o una micro impresa, vediamo insieme quali sono le 5 (+ 1) componenti chiave di un team marketing efficiente:

Social media

Chi si occuperà dei tuoi social pianificherà e gestirà tutte le attività di marketing sui social media. Questa risorsa dovrà avere le competenze per creare contenuti coinvolgenti che favoriscano la brand awareness e l’engagement, connettendosi con il pubblico e generando leads, attraverso l’impiego di strumenti di progettazione come Canva o Adobe. Dovrà avere dimestichezza con gli strumenti di gestione e quelli di analisi del rendimento dei social media. Inoltre, il tuo o la tua social media manager dovrà anche essere a proprio agio con il servizio clienti, poiché sarà proprio questa persona a rispondere spesso alle persone che interagiscono con i post sui social con i tag o le sezioni dei commenti, quindi è fondamentale che abbia anche solide basi di copywriting e conosca a memoria lo stile comunicativo e il tone of voice dell’azienda, oltre alle caratteristiche del cliente tipo.

SEO

L’ottimizzazione SEO è sempre più importante, anche nell’ottica delle ricerche vocali, sempre crescenti, e delle keyword long tail. Il tuo o la tua SEO specialist, perciò, dovrà essere una persona con forti capacità tecniche, di programmazione, di scrittura e di ottimizzazione dei contenuti (anche quelli prodotti da altri componenti del team), per indirizzare il traffico verso le tue pagine web e assicurando che tutto il tuo team sia a conoscenza delle parole chiave necessarie per classificare sulle SERP per argomenti relativi al tuo prodotto o servizio.

Un/una SEO specialist che si rispetti inoltre, dovrebbe essere un buon problem solver ed essere in grado di sviluppare strategie per la creazione di link, oltre che un protocollo SEO di base per l’azienda.

Front office

Il primo contatto con i clienti: i membri del team che introdurranno il pubblico alla tua azienda, ai tuoi servizi e prodotti. Questa figura sarà il rappresentante dell’azienda e per farlo avrà bisogno di eccellenti capacità di servizio clienti, di comunicazione scritta e verbale, mentalità orientata alla ricerca della soluzione, spirito collaborativo e disponibile e, soprattutto, grande conoscenza dell’azienda.

Un’altra abilità apprezzata in chi si occupa del front desk è l’attenzione ai dettagli: questa persona deve essere esperta dei modi in cui i prodotti, o servizi, possono aiutare i clienti e migliorare l’esperienza, anche attraverso la creazione di offerte di contenuti interessanti e il monitoraggio delle prestazioni, essenziale per il team per elaborare strategie di impatto.

Content creator

Il compito di un creatore di contenuti è assicurarsi che il tuo marchio sia sempre legato a contenuti di alto livello, coerenti con la filosofia della tua azienda. Il content creator deve essere sempre in comunicazione con gli altri membri del team per assicurare che i suoi contenuti risultino efficaci per raggiungere gli obiettivi campagne marketing.

Di solito si pensa che il content creator si occupi esclusivamente della stesura di testi, di articoli per i blog o di post per i social. Invece chi crea contenuti ha a che fare con tutto il progetto comunicativo del brand: sul web infatti non si comunica solo attraverso testi, ma anche e soprattutto con video, immagini, musica, progetti grafici. Per questo motivo i content creator devono sapere, sì come creare un post sul blog o un webinar, ma devono anche essere competenti e conoscere l’editing, il videomaking, la fotografia e avere basi di grafica.

Web specialist

Che tu abbia una azienda di viaggi o una web agency, qualsiasi azienda ha bisogno di un sito Web. E man mano che la tua azienda cresce, crescerà anche la necessità di assumere un professionista a tempo pieno per mantenere e aggiornare il tuo sito web. Il/la web specialist si occupa di gestire i contenuti sia testuali che multimediali di un sito web, valutando opportunità e criticità. Il/la Web Specialist ha competenze in materia di usabilità e accessibilità, conosce le tecniche di SEO, si occupa dello sviluppo e del corretto funzionamento del sito web.
Redige report periodici al fine di confrontare e studiare i risultati ottenuti sulla base dei quali il team potrà creare strategie di comunicazione per aumentare la brand reputation e la brand awareness. Che sia un dipendente delle tua azienda o un freelance un/una Web specialist che si rispetti deve avere anche delle ottime capacità di relazione e di lavoro in team perché sempre in relazione con gli altri membri del team di marketing.

Bonus: la formazione

A questo punto il tuo team è formato, ma manca ancora una componente che, pur non essendo una persona, è fondamentale allo stesso modo per il tuo team: la formazione, componente fondamentale nei contesti lavorativi odierni.
La continua evoluzione della tecnologia e del mercato, unita al cambiamento delle tendenze e dei social media impongono a tutti i professionisti un aggiornamento continuo delle proprie conoscenze e competenze. Per essere competitivi, perciò, è necessario che tutto il team aziendale sia sempre quanto più aggiornato e preparato sulle nuove tecnologie e sui nuovi strumenti che il web mette a disposizione.

Il consiglio perciò è di capire le necessità di ogni membro del team e strutturare di conseguenza il percorso di formazione più adatto alla figura e alla tua azienda, scegliendo tra un percorso interno o la possibilità di affidarti a professionisti capaci e preparati (per approfondire leggi il nostro articolo su “I benefici della formazione in affiancamento in azienda”).

E tu, hai già un team di marketing ben ottimizzato o stai ancora cercando i membri più adatti alla tua azienda?