×

E-talian

La SEO a servizio di un E-commerce d'artigianato italiano

Come può l’artigianato, all’alba del 2019, continuare a esercitare un fascino unico e senza tempo nonostante l’avvento di macchinari sempre più precisi e sofisticati? La risposta è racchiusa nelle parole unicità e passione. Questa è la ricetta alla base dei prodotti E-talian, e-commerce di papillon, braccialetti, cappelli, borse, gemelli rigorosamente di produzione artigianale e made in Italy. Con una mission davvero ambiziosa: “portare innovazione nelle culle della tradizione”.  

Artigianato italiano e ricerche sul web 

Il web marketing può essere usato per promuovere grandi realtà come Apple o Coca-Cola, così come per vendere online l’artigianato locale in tutta Italia o addirittura nel mondo intero. La crescità del mercato e-commerce infatti, soprattutto negli ultimi anni, appare inarrestabile in tutto il mondo. In Italia il valore degli acquisti online ha raggiunto nel 2017 i 35,1 miliardi di euro, con una crescita dell’11% rispetto al 2016.

 

Vendere prodotti artigianali online però non è facile come sembra: serve molto impegno, tante attività diverse da implementare e gestire, un buon capitale iniziale da investire in Advertising. Allo stesso tempo, come conferma l'ultimo report di settore realizzato dalla Casaleggio Associati, la moda è uno dei settori che ha registrato una delle espansioni più grandi nel 2017. Per questo il terrenno per il successo brand E-talian può essere considerato fertile. 

  

La SEO a servizio di un sito E-commerce 

Il lavoro di Webit parte nel giugno 2018, da prima concentrandosi sulla realizzazione del miglior portale possibile per la promozione e vendita dei marchi del ricco catalogo E-talian. Per migliorare la user-experience e fornire una piacevole esperienza d'acquisto è molto importante trovare una logica di navigazione intuitiva che consenta di individuare, in pochi clic, ciò che si sta cercando. Abbiamo quindi riformulato l'intero menù di navigazione del sito, suddividendolo innanzitutto in accessori dedicati all'uomo e accessori dedicati al mondo femminile. All'interno di ogni gruppo, per semplificare la ricerca, abbiamo inserito alcune sottocategorie, utili per posizionare il sito in maniera organica e incontrare le esigenze e i bisogni dei possibili clienti in maniera rapida e puntuale.

Come detto il primo lavoro fatto è stato studiare come gli utenti cercassero sui motori di ricerca i prodotti commercializzati da E-talian, ancora prima di strutturare l'alberatura del sito. Una volta individuate le ricerche più frequenti per i diversi accessori dello store, si è potuto impostare un'alberatura del sito che partisse dal generale sino ad entrare nel dettaglio, con macrocategorie separate per argomento, all'interno delle quali dettagliare i prodotti sempre più nello specifico. Ad esempio, Papillon al suo interno contiene papillon uomo, che a sua volta viene suddiviso in papillon in resina, papillon ceramica e papillon in legno. Nel creare categorie e pagine è stato importante prestare attenzione anche alle url create, tenendole sempre in formato "parlante" ovvero contenente la parola chiave pulita, senza numerazioni o parametri aleatori inseriti in automatico dal cms.

  

 

Una volta strutturata correttamente l'alberatura del sito, e le rispettive url parlanti della pagine, ci siamo concentrati sulla compilazione delle meta-description e contenuti del sito. Mattia, il titolare di E-talian, ha svolto in Webit due giornate di formazione, dove è stato istruito sulle best practice della Seo. Gazie a questo lavoro sinergico siamo riusciti a compilare i meta dati del sito, con le precise parole chiave relative ai prodotti specifici. Per fare un esempio la pagina papillon in resina, è stata concetrata su parola chiave "papillon in resina" e simili.  Successivamente nelle pagine categorie principali del sito e nelle descrizioni dei singoli prodotti, è stato aggiunto del testo significativo incentrato sul prodotto che la determinata pagina intendeva spingere, lavorando su intestazioni e testi

 

 

Durante il corso dei mesi, oltre ad osservare il posizionamento organico ottenuto man mano, siamo andati ad analizzare le parole chiave che non stavano migliorando come le altre, e per ognuna, dopo aver osservato la pagina ad essa correlata,  abbiamo suggerito una serie di interventi migliorativi specifici per la tipologia di pagina. Per esempio andare ad aumentare il testo descrittivo, oppure migliorare i meta compilati cercando di renderli più accattivanti e centrati intorno alla parola chiave di interesse. Inoltre dopo esserci concentrari sulle pagine e categorie principali, siamo andati ad espandere il lavoro svolto su altre pagine del sito, come ad esempio le categorie dedicate ai brand commercializzati.

Ovviamente l'attività SEO non si ferma mai, per cui costantamente continuamo ancora a concordare con Mattia le pagine da migliorare ed i modi farlo. Parallelamente manteniamo un controllo costante delle prestazioni tecniche del sito tramite la Google Serch Console per essere pronti ad intervenire tempestivamente nel caso vengano riscontrati eventuali problemi e risolverli sul nascere.

Risultati ad oggi

In pochi mesi, nonostante il lavoro sul posizionamento continui, sono già stati raggiuti dei risultati decisamente positivi, come potete constatare nel grafico sotto. In particolare il posizionamento organico di E-talian è aumentato quasi del 10%,  e per la maggior parte delle parole chiave monitorate il sito ha raggiunto la prima pagina di Google (vedi tabella sopra). Questo risultato è ancora più importante, se si pensa alla visibilità che è stata ottenuta dal cliente senza massici investimenti in advertsing o pubblicità. 

 

 

www.e-talian.com/