×

Libertas

Riprogettare un portale di informazione

Libertas.sm è un quotidiano online che da più di 10 anni tratta notizie di cronaca, politica, cultura ed economia della Repubblica di San Marino e della Romagna. Si è affidato a Webit per la riprogettazione del layout grafico, per migliorare la gestione degl spazi pubblicitari e soprattutto per ottenere un supporto tecnologico che semplificasse il lavoro quotidiano della redazione.

Restyling grafico di un quotidiano online

Il progetto è iniziato con la realizzazione di un’interfaccia mobile friendly, ovvero di una veste che lo rendesse facilmente fruibile da qualunque dispositivo di navigazione. Visto il crescente aumento delle visite da smartphone, è stato importante rendere la piattaforma veloce e leggera, adatta ad essere consultata da schermi di qualunque dimensione.

Nel sito di un quotidiano online è importantissimo trovare il giusto bilanciamento tra informazione e spazi pubblicitari, mantenendo fluida e intuitiva la navigazione. È sempre necessario partire da un disegno architettonico delle pagine e dei contenuti, rispettando le differenze di utilizzo tra pc desktop, tablet e smartphone, mantenendo sempre chiara l’identità della testata e centrale la qualità dell’informazione.

Nuovo layout progetto Libertas

Due testate nella stessa piattaforma

All’interno del portale abbiamo creato due macro-categorie che differenziano i contenuti per territorialità: dalla barra di menù è infatti possibile accedere a due differenti aree, una dedicata agli articoli di San Marino e una rivolta invece a quelli della Provincia di Rimini. La configurazione degli spazi pubblicitari è stata progettata per poter gestire separatamente i banner e garantire così un'ulteriore profilazione del pubblico a cui si rivolgono le inserzioni.

Switch Libertas

Per chi si occupa della pubblicazione dei contenuti, il valore aggiunto sta nella possibilità di poter gestire gli articoli di entrambe le categorie da un unico pannello di back-office. Quest’ultimo, a sua volta, è stato ulteriormente personalizzato per amministratori e redattori, i quali hanno differenti permessi e possibilità d’azione.

Mobile first - progetto Libertas

Marketing, strumenti pubblicitari e integrazione con Facebook Instant Articles

Un importante step della riprogettazione web riguarda tutte le attività di ottimizzazione delle pagine web e dell’enorme mole di contenuti presente all’interno dello storico sito sanmarinese: questa attività comprende la cura dei meta tag, delle redirezioni 301, della sitemap, degli alt immagini, degli URL e di tutte le attività necessarie per rendere il sito completo e corretto per i motori di ricerca.

L’attivazione di Google Search Console, la creazione dell’account Google AdSense e la predisposizione dei banner all’interno del sito completano la struttura pubblicitaria che verrà gestita in autonomia dallo staff del quotidiano.

Infine, l’integrazione degli Instant Articles rende l’informazione di Libertas ancora più social, veloce, e mobile. Sono riconoscibili grazie all’icona con il fulmine e permettono di leggere un articolo senza il bisogno di uscire da Facebook, ottenendo un layout ottimizzato per i dispositivi mobili che semplifica la lettura e azzera i tempi di caricamento. Queste caratteristiche rendono gli Instant Article estremamente importanti per editori e riviste online che vogliono migliorare l'efficacia della loro comunicazione sulla piattaforma social.

Instant Articles progetto Libertas

Risultati

Le attività SEO, la formazione ai redattori e la copertura giornalistica di Google News permettono alle pagine di Libertas di guadagnarsi molte posizioni nella prima pagina dei risultati di ricerca e di posizionarsi correttamente secondo le parole chiave specifiche per ogni argomento. Una maggiore e migliore presenza online ha portato fin da subito un incremento dei lettori, aiutando il quotidiano a crescere velocemente.

Risultati per ricerca "notizie San Marino" - progetto Libertas

Dal 1 ottobre 2016 al 28 febbraio 2017 il sito ha registrato un incremento di visite del 12% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, passando da 240.367 a 268.648 unità. Collateralmente sono aumentati anche gli utenti mobile, con un +21% che conferma la semplicità di navigazione da qualunque dispositivo e l’importanza di avere un sito responsive.

Il rinnovamento tecnologico ha inoltre aumentato le performance del sito, in particolare:

  • i tempi di caricamento delle pagine sono diminuiti del 34%;
  • i tempi di ricerca sono stati dimezzati (-50%);
  • i tempi di connessione al server sono diminuiti del 64%.

Il seguente grafico mostra il miglioramento del tempo medio di caricamento delle pagine web. La linea arancione si riferisce al periodo ottobre 2015 - febbraio 2016, quindi prima del nostro intervento, mentre quella blu conferma come, in seguito alla riprogettazione del portale, i tempi di attesa siano estremamente più bassi. Questa cosa piace sia a chi naviga, che potrà muoversi con rapidità tra gli articoli, sia ai motori di ricerca, che premiano i siti più veloci.

 

Confronto del tempo medio di caricamento delle pagine web

 

www.libertas.sm