Alma Petroli

Un'identità rinnovata alla base del nuovo sito web
Progetto: Alma Petroli
Categoria: branding, digital marketing, web development

Come ripetiamo sempre, ci piace pensare ad ogni progetto per un cliente come a un vero e proprio percorso che parte dallo studio e dalla ricerca e si sviluppa attraverso diverse tappe.
Amiamo collaborare con aziende che vogliono guardare avanti e che abbiano la voglia di costruire insieme progetti strutturati, con una visione globale e orientata al futuro.

Il nostro cliente, Alma Petroli, è un esempio perfetto di quanto appena descritto e, proprio in una visione orientata al futuro, abbiamo iniziato insieme a tracciare un grande e ambizioso percorso che si sta sviluppando ancora oggi e di cui il nuovo sito web dell’azienda è solo la “tappa” più recente.

Ma andiamo con ordine e partiamo dall’inizio.

Quando abbiamo conosciuto Alma Petroli ci siamo trovati di fronte una grande organizzazione, con una grande storia di 60 anni e un’importante posizione nella produzione di bitumi in Europa. Un’azienda di ampie vedute, ma attenta ad ogni singolo dettaglio: dalla sicurezza, alla qualità del prodotto e al benessere dei lavoratori, oltre che fortemente concentrata sui temi della sostenibilità e dell’innovazione.

L’obiettivo da raggiungere insieme è stato da subito chiaro: costruire una brand identity coerente con i valori aziendali e incoraggiare la conoscenza del brand, attraverso una comunicazione moderna, di un’azienda molto presente sul mercato internazionale e che vuole quindi curare ogni dettaglio del suo modo di comunicare.

Da qui è partito il grande percorso di Alma Petroli insieme a noi, e il primo punto non poteva che essere lo studio di chi è davvero Alma Petroli.

Lo studio della Brand Identity

La prima grande tappa è stata quindi lo studio della brand identity, andando ad analizzare l’identità di Alma Petroli, i valori che guidano il brand, l’orientamento e la visione dell’azienda per delineare poi la struttura identitaria sulla quale sviluppare lo stile comunicativo.

Se volessimo riassumere in poche righe il quadro dell’analisi dell’identità di Alma Petroli, potremmo scrivere che l’azienda si presenta come una personalità fortemente orientata alla sostenibilità e all’innovazione, ma allo stesso tempo strettamente legata alle sue origini, alla sua storia e, soprattutto, a ciò che la circonda, dal territorio alla comunità.

Ai principali valori legati al brand e già esplicitati nella Carta dei Valori dell’azienda (persone, serietà, professionalità, innovazione), a seguito dell’analisi si andava ad aggiungere un sentiment fortemente presente e diffuso, ma forse non ancora pienamente esplicitato: quello che abbiamo definito come responsabilità nel cambiamento.

Dall’analisi approfondita dell’identità del brand è emerso infatti uno spirito visionario, innovativo, rivolto al futuro, ma guidato sempre da un grande senso di responsabilità dalla scelta più importante alla più piccola attività.

Un’identità quindi che rifiuta categoricamente l’improvvisazione e l’approccio superficiale, per abbracciare invece una visione orientata al domani e al cambiamento con consapevolezza, responsabilità e ricerca costante di sostenibilità finanziaria e ambientale.

Arrivati a questo punto, utilizzando tecniche di Archetypal Branding per strutturare le basi identitarie del brand, è emerso con chiarezza quale potesse essere l’archetipo giusto al quale riferirci.

Perché nello studio dell’identità di brand la scelta dell’archetipo di riferimento non può dipendere da gusti o intuizioni, ma deve chiaramente rispecchiare la vera identità dell’azienda.

In questo senso, l’archetipo che più si avvicinava alla personalità di Alma Petroli sembrava essere quello del Mago, nonostante alcuni tratti di questa figura non rispecchiassero alla perfezione alcune caratteristiche fondamentali del carattere del brand.

I tratti dell’archetipo del mago legati ai concetti di cambiamento, trasformazione, del rendere possibile l’impossibile incontravano la personalità di Alma Petroli, tuttavia altri tratti dell’archetipo del mago “puro” non rispecchiavano il forte senso di responsabilità del brand, così come lo spirito di unione e il legame con il contesto e la comunità.

Così, siamo andati a sviluppare una “variante” dell’archetipo del mago, disegnata appositamente per “vestire” alla perfezione la personalità di Alma Petroli: l’archetipo del visionario. 

La figura del visionario incorpora una figura del mago più pragmatica, che non vuole ingannare o far sognare inutilmente qualcosa di irrealizzabile. Desidera piuttosto condividere con gli altri la propria visione di ciò che insegue e crede possibile.

Una personalità visionaria, quindi, che crede in un domani migliore, nell’innovazione continua, facendosi protagonista di cambiamento e trasformazioni. Che crede fortemente nella ricerca, nello studio e nello sviluppo di competenze, con l’obiettivo di trovare soluzioni innovative e fare quello che gli altri non fanno.

È così che è nato l’archetipo alla base della struttura identitaria della “rinnovata” personalità di Alma Petroli. E proprio da qui siamo partiti per sviluppare poi pienamente l’identità del brand e uno stile comunicativo unico e distintivo.

Lo stile comunicativo

Studiare le “basi” dell’identità di brand non è però sufficiente. È necessario che queste basi facciano appunto da fondamenta, da punto di partenza di un percorso di assimilazione e di sviluppo dei concetti e dei valori vicini al brand, per poi sviluppare effettivamente la personalità del brand.

È quindi fondamentale identificare lo stile comunicativo e il tono di voce adatti a rispecchiare al meglio il carattere del brand e, allo stesso tempo, adatti a risuonare ed essere rilevanti per il pubblico di riferimento dell’azienda.

Secondo questa logica abbiamo pensato che il modo di comunicare di Alma Petroli dovesse rispecchiare una personalità determinata, visionaria, lineare, saggia e ottimista. 

Così abbiamo pensato che la “voce” di Alma Petroli dovesse essere una voce formale, professionale, informata, ma che vuole coinvolgere e ispirare l’interlocutore, pur senza entrare nella sfera personale di quest’ultimo. Una voce visionaria che “guarda avanti”, ma che non si abbandona all’esagerazione o a toni sognanti.

Riassumendo, quindi, una voce che abbiamo definito Seria, ma smart: autorevole, visionaria, ispiratrice, informata, sincera e rassicurante.

A questo punto, una volta delineati con chiarezza personalità e tono di voce del brand, non ci restava che pensare a come (e dove) mettere effettivamente in pratica tutto quanto.

Identità di brand e stile comunicativo, una volta sviluppati, devono infatti emergere in tutti i punti di contatto (touchpoint) dell’azienda con partner, clienti, potenziali clienti, stakeholder, ecc.

La comunicazione deve svilupparsi in maniera uniforme e coerente online così come offline, internamente così come verso l’esterno ed è quindi importante pensare una strategia strutturata e con una visione d’insieme per costruire tutto questo.

In quest’ottica, parallelamente e insieme all’azienda, abbiamo delineato un piano editoriale chiaro e preciso per quanto riguarda Linkedin come canale social, mentre piano piano prendeva forma un punto fondamentale di tutto il percorso tracciato: il nuovo sito web dell’azienda!

Mentre la strategia social prendeva forma su Linkedin, in modo da abbracciare la rinnovata identità del brand e così da esprimere lo stile dell’azienda, dietro le quinte si stava delineando “l’identità” del nuovo sito, coerentemente con grafiche e tono di voce sviluppati sui social a partire dallo studio di brand identity.

E qui arriviamo proprio a quella “tappa più recente” di cui parlavamo prima del percorso di Alma Petroli insieme a noi…

Il nuovo sito web

Dopo tutto l’accurato studio fatto precedentemente, nella realizzazione del nuovo sito non potevamo certo accontentarci di un restyling o di un semplice ammodernamento del sito precedente.

Come già detto, era fondamentale ripensare il nuovo sito in modo che potesse essere non solo più funzionale e più visivamente accattivante, ma che rispecchiasse anche la rinnovata identità del brand, in ogni singolo dettaglio e che rispondesse alle esigenze dell’azienda.

Non è da dimenticare infatti che la realizzazione del nuovo sito si inserisce in un percorso ben preciso e di ampie vedute che vede l’organizzazione impegnata nell’indagine e nella costruzione del suo stile.

Così, fianco a fianco con Alma Petroli, siamo partiti dalla riprogettazione degli elementi del sito, dalla struttura vera e propria, fino ad arrivare alla cura dei singoli dettagli attraverso il cliente, dalle immagini ai termini migliori per abbracciare lo stile comunicativo dell’azienda e rappresentare la personalità del brand agli occhi del pubblico di riferimento.

Nel dettaglio, abbiamo studiato una nuova architettura dei contenuti che potesse andare incontro a tutte le esigenze comunicative e di business dell’azienda, studiando il migliore posizionamento di ogni singolo elemento nella struttura del sito.

Ecco quindi che, a fianco a voci fondamentali come Azienda e Prodotti, emerge il ruolo fondamentale che alcuni valori giocano nella “vita” di Alma Petroli e che vengono messi in evidenza nella struttura del nuovo sito: sostenibilità, innovazione, persone. 

E ovviamente per un’azienda che si rivolge a un mercato internazionale e che sta sviluppando un progetto di comunicazione strutturato non poteva certo mancare la sezione magazine.

Con lo scopo di definire una struttura funzionale per una corretta User Experience in funzione di un’adeguata fruibilità da parte dell’utente, abbiamo studiato insieme al cliente tutte le sezioni del sito web alle quali dare maggiore rilevanza e come disporre le informazioni all’interno di queste.
L’intero sito segue una logica ben definita per “accompagnare” l’utente in ogni fase della visita, indipendentemente dalla pagina di atterraggio.

Per quanto riguarda la veste grafica, per abbracciare lo spirito visionario del brand è stata data una maggiore importanza alle immagini ed è stata prestata attenzione allo studio e alla scelta dei giusti colori da utilizzare, in linea con lo stile comunicativo dell’azienda.

Ogni elemento del sito fa parte di un’unica “visione” capace di definire un linguaggio visivo coerente e fruibile per l’utente, costruito su una moderna progettazione che rispetta i trend grafici contemporanei e che rispecchia l’identità del brand.

Infine, tutto è stato progettato in un’ottica Responsive! Un brand visionario e che guarda avanti non può certo permettersi che il suo sito web non adatti alla perfezione su ogni singolo dispositivo, nell’era in cui la connessione ad internet avviene attraverso numerosi e svariati device.

 

Il risultato di tutto questo lavoro? 

È online da qualche settimana e lo si può vedere al completo qui: https://www.almapetroli.com/

altri progetti
  • PKG

    Dall’analisi del mercato digitale ad una rinnovata brand identity.
  • La web application per la manutenzione degli impianti aziendali
  • SEO e Content per il posizionamento
  • Il rebranding di Filodiritto: un’immagine rinnovata per il lancio del nuovo portale
  • IFI

    L’analisi di mercato per una strategia di web marketing internazionale
  • Un nuovo portale, per ogni esigenza logistica
  • L'efficacia di un buon posizionamento SEO
  • Riprogettare l'esperienza digitale di un brand leader di settore
  • Un portale per agevolare il dialogo tra imprese e associazioni