×

MIT Ambiente

Monitoraggio, Innovazione, Tecnologia

MIT Ambiente nasce nel 2015 dalla volontà di un gruppo di professionisti specializzati nell'attività di monitoraggio e consulenza nei settori ambientali ed analitici. Seppur giovane, la società si sta già imponendo come punto di riferimento per tutte le aziende che operano per uno sviluppo industriale sostenibile, nel rispetto dell’ambiente e della salute delle persone.

 

Restyling innovativo per un'azienda all'avanguardia

Avere un sito internet è il punto di partenza per una comunicazione web efficace, ma è poi necessario mantenerlo sempre attuale e aggiornato nelle funzioni e nel design. Per MIT Ambiente abbiamo aggiornato e migliorato la comunicazione online, compreso lo sviluppo di una nuova piattaforma per migliorarne l'usabilità e per allineare l'immagine online ai nuovi obiettivi aziendali. La chiave di realizzazione dell'intero progetto era già racchiusa nel nome del cliente: "MIT come Monitoraggio, Innovazione e Teconologia".

responsive design - Webit

Monitoraggio, Innovazione e Tecnologia

Per poter definire una corretta strategia comunicativa il primo passo è l'analisi approfondita dell'azienda, dei suoi prodotti e servizi, nonché del mercato di riferimento e dei competitor. Passando allo studio grafico del nuovo layout del sito, invece, la parola d'ordine è stata ancora una volta "user experience". Abbiamo creato un design full responsive che si adatta a qualsiasi dispositivo, rendendo l'esperienza di navigazione perfetta da qualsiasi dispositivo. Tuttavia per una buona navigabilità, una grafica responsive è sì il punto di partenza ma non è sufficiente. È infatti importante garantire una chiara e fluida organizzazione dei contenuti su qualunque schermo, agevolando così la navigazione, la lettura e la comprensione delle informazioni.

responsive design - Webit

 

Il Monitoraggio non è ancora finito: l'analisi SEO

Se l'attività SEO è fondamentale per ottenere visibilità organica nei motori di ricerca e quindi per il successo di un sito web, nel caso di un progetto di redesign lo è ancora di più. Per mantenere i risultati raggiunti dal vecchio sito, è stato fondamentale avviare e seguire la migrazione di dati e pagine sulla nuova struttura organizzativa, prestando molta attenzione ai Redirect 301 necessari. Senza un'adeguata e corretta gestione di questi ultimi, infatti, se un utente cercasse una delle vecchie pagine del sito si troverebbe davanti ad una pagina inesistente, con un conseguente peggioramento del ranking stesso della pagina.

Dopo esserci assicurati della corretta migrazione, ci siamo concentrati sulle attività SEO necessarie per ottimizzare i nuovi contenuti del sito. A questo scopo abbiamo creato e attivato il profilo su Google Search ConsoleGoogle Analytics, due strumenti stretegici per ottimizzare, analizzare e controllare lo stato del proprio sito web nei risultati di ricerca.

www.mitambiente.com